16 Dic 2019

5 cose da fare prima di partire per le vacanze

Stanno per arrivare le vacanze di Natale e, molto probabilmente, anche la tua azienda farà una breve pausa natalizia fino ai primi giorni di gennaio. Perciò, per staccare la spina tranquilli e godersi le ferie con la famiglia o gli amici, ecco le 5 cose che ti consigliamo di fare a livello digital prima di lasciare l’ufficio

1. Controllare le tue password web e, eventualmente, cambiarle con altre più sicure. 

La cyber sicurezza, come molti di noi sanno, è uno degli aspetti a cui fare più attenzione negli ultimi anni e, ancora di più, nel momento in cui non avremo sempre sottomano email o altre notifiche del nostro cellulare perché impegnati a rilassarci o a visitare città mentre siamo in vacanza. 

Pertanto, il primo consiglio che vi diamo è quello di fare un controllo sulle vostre password più importanti e verificare che siano state cambiate meno di tre mesi fa, che siano sicure e - soprattutto - che siano diverse le une dalle altre. 

Per la sicurezza delle vostre password, un ottimo strumento che potete utilizzare è Password CheckUp di Google (ne avevamo parlato qui), oppure potete scaricare gratuitamente l’estensione LastPass compatibile con i maggiori browser utilizzati attualmente. 

2. Programmare i post social

I social Network, esattamente come moltissimi altri strumenti digitali, non dormono praticamente mai. Ad ogni modo, nonostante sia un bene tenere sempre abbastanza controllato ciò che succede ai vostri profili aziendali (e non solo), per andare in ferie tranquilli sapendo di aver rispettato il vostro calendario editoriale, è buona norma programmare i post che avrete intenzione di far uscire anche in vostra assenza e, volendo, sfruttare l’occasione delle festività natalizie per programmare post di auguri o di sconti specifici di fine anno. 

In tal senso, è possibile sia sfruttare il social stesso per la programmazione dei post (ad esempio come permette di fare Facebook) oppure affidarsi a dei tool specifici come, ad esempio, Hootsuite, Buffer, Sprout Social o PostPickr, per la programmazione integrata di quasi tutti i Social Media presenti sul web. 

3. Impostare un messaggio ferie (out of office)

Non tutti staccano la spina durante le vacanze e ci saranno sempre coloro che sfrutteranno la pausa natalizia per svolgere un po’ di lavoro arretrato oppure che, comunque, saranno in ufficio anche dopo le festività natalizie e di Capodanno e che quindi, molto probabilmente, vi manderanno delle email. 

Per avvisare tutti i vostri collaboratori o clienti della vostra assenza e che quindi non risponderete alle richieste prima di una determinata data, è utile impostare un messaggio ferie (out of office) nel vostro account di posta elettronica. 

In tal senso, questo tipo di “auto-risposte” potrebbe anche darvi l’opportunità per inviare un messaggio simpatico, ironico od oppure presentare la vostra azienda in un determinato modo. Ad esempio, potreste riportare alla fine del vostro testo di auto response una citazione che richiami la vostra mission aziendale, oppure una frase ironica sul fatto che meritate le ferie o che andrete a visitare un determinato paese, che andate in vacanza perché avete raggiunto un obiettivo importante di business e che quindi potete finalmente staccare la spina e molto altro ancora. 

4. Controllare che il vostro sito web sia in ottima salute e fare un piccolo checkup pre-partenza

Prima di tutto, sia che gestiate voi il vostro sito sia che vi affidiate ad una agenzia, è importante - prima delle ferie - assicurarsi di avere fatto un backup completo ed aggiornato che, in caso di qualunque malfunzionamento in vostra assenza, possa tranquillamente farvi recuperare tutto il materiale del vostro sito web. 

In secondo luogo, ricordatevi anche di lasciare il vostro sito aggiornato anche a livello di plugin e, soprattutto, con installato un ottimo sistema di antintrusione. Esattamente come accade per le password, i periodi natalizi o le vacanze in genere possono essere una grande tentazione per tutti coloro che intendono “attaccare” il vostro sito web e danneggiarlo o estrapolare dati. 

5. Rilassarvi e ricordarvi di mettere in valigia uno di questi gadget  

Se avete un animale a quattro zampe, potrete decidere di acquistare un Tractive, ossia un dispositivo utile per controllare se il dog sitter sta facendo il suo lavoro e se il vostro amato Fido è stato a sgranchirsi le zampe al parco mentre voi eravate in ferie. Disponibile sia per cani sia per gatti, Tractive è impermeabile ed ha un peso di circa 30 grammi. Unico difetto: ha una batteria che dura solo pochi giorni ma memorizza lo storico delle posizioni ed è possibile creare un “recinto virtuale” con relativa notifica una volta che l’animale lo supera.

Poi, se il vostro chiodo fisso è il bagaglio, TrackiSafe V-Multi Tracker Mini sarà il vostro migliore amico. Si tratta di un dispositivo Vodafone da mettere nella valigia o nel trolley che incorpora un sensore satellitare GPS ed una e-sim funzionante. È possibile quindi tracciare tramite app la posizione precisa del vostro bagaglio e non perderlo mai di vista. 

Infine, un grande immancabile: il vostro eBook! Le ferie di Natale sono un'ottima occasione per darsi alla lettura e rilassarsi davvero.

Speriamo che questi semplici consigli possano contribuire davvero alla serenità delle vostre meritate ferie.

Daniele Diversi

Da sempre appassionato di informatica, fin dal mio primo ZX Spectrum dell'83, folgorato dal web in età universitaria, ora ho fatto di tutto questo un lavoro.