18 Mar 2021

CSS Day 2021: novità e aggiornamenti dal mondo dei css

Lo scorso 11 marzo si è svolto il CSS Day, la conferenza italiana dedicata ai CSS, i fogli di stile che permettono ad un sito di renderlo più usabile ma anche più gradevole.

Il CSS Day, data la situazione, si è svolto online e ci ha dato la possibilità di seguire diversi interventi utili per il nostro lavoro.

Cos'è il CSS

CSS, sigla di Cascading Style Sheets (in italiano fogli di stile a cascata), è un linguaggio usato per definire la formattazione di documenti HTML, XHTML e XML come i siti web. L'introduzione del CSS si è resa necessaria per separare i contenuti delle pagine HTML dalla loro formattazione o layout e permettere una programmazione più chiara e facile da utilizzare.

Le regole per comporre il CSS sono contenute in un insieme di direttive emanate a partire dal 1996 dal W3C, un'organizzazione non governativa internazionale che ha come scopo quello di sviluppare tutte le potenzialità del World Wide Web.

Sfruttando i CSS è possibile modificare la struttura di diverse pagine agendo su un unico file esterno che ne determina l'aspetto.

Uno dei vantaggi dei CSS e dato dalla possibilità di applicare un gruppo di stili a tutti gli elementi dello stesso tipo.

L'uso dei CSS dà diversi vantaggi, tra cui maggiore velocità di visualizzazione, maggiore compatibilità con i vari browser, migliore accessibilità e più semplice manutenzione.
Si deve tuttavia ricordare che i CSS, seppur ben supportati, non lo sono nello stesso modo da tutti i browser. Pertanto è sempre opportuno verificare se presentazione e layout rendono le informazioni accessibili nelle varie situazioni.

Gli utenti del web sono sempre di più e ovviamente sempre più esigenti. Risulta quindi molto importante tenersi aggiornati per capire quali sono gli strumenti che possiamo applicare ai lavori di tutti i giorni.

Quali consigli abbiamo raccolto al CSS Day

Durante gli interventi del CSS abbiamo approfondito Tailwind, un framework CSS che si propone come alternativa a Bootstrap e abbiamo parlato del SCSS, Syntactically Awesome StyleSheets, l'estensione del linguaggio CSS che permette di utilizzare variabili, di creare funzioni e di organizzare il foglio di stile in più file.

L’aspetto grafico di un sito web è fondamentale ma altrettanto fondamentale è l'ottimizzazione. Diventa perciò indispensabile conoscere strumenti che misurano tutto questo come Google Lighthouse, lo strumento open source di Google per misurare la qualità delle pagine Web, Chrome Web Vitals, WebPage Test, sitespeed.io e speedcurve.

Molto importante è anche la scelta dei font, specialmente nei siti multilingua, dove alcune parole hanno ingombri nettamente diversi.

Diventa quindi fondamentale studiare bene la User Experience in modo da prevenire e gestire gli errori al fine di avere sempre un sito semplice ma funzionante.

 

Concludendo: possiamo dire che è stata una giornata molto intensa, dove abbiamo raccolto molti spunti che non vediamo l'ora di mettere in pratica!

Nicoletta Celotti

Il web per me è una passione... che ho trasformato in lavoro. Mi occupo di sviluppo web, coprendo un ampio spettro di attività: dal web design all'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO). Amo la lettura e sono attiva sui social network.